Fase restauro sverniciatura

La sverniciatura è una fase lavorativa del restauro particolarmente importante e delicata nello stesso tempo. La sverniciatura permette di eliminare le vecchie vernice, lasciando inalterata la patina del supporto.
Esistono vari tipi di sverniciatura ed altrettanti svariati metodi e prodotti.
In questo caso è una sverniciatura molto delicata a solvente con alcool denaturato a 99°.
Questo tipo di sverniciatura consente di rimuovere tutti i piccoli residui di vernice o sporco, oppure si utilizza per manufatti molto delicati.
E un procedimento molto lento, ma efficace che richiede molta pazienza e calma.
Possiamo anche dire che è l’ultima fase prima di procedere alla finitura del legno.
La sverniciatura a solvente con o senza lana d’acciaio conferisce alla superfice anche un aspetto di particolare morbidezza.
In conclusione la sverniciatura da grandi soddisfazioni, facendola diventare una delle fasi del restauro più affascinanti.