Home » Restauro di una porta in legno del ‘600 e rigenerazione della ferramenta

Restauro di una porta in legno del ‘600 e rigenerazione della ferramenta

  • Lavori

Restaurare il legno e rigenerare la ferramenta sono il nostro pane quotidiano

Da quasi mezzo secolo Restauro Cappiello si occupa di restauro legno e rigenerazione della ferramenta dei mobili antichi.
Quando si restaura un opera lignea bisogna saperla prima riconoscere. Come riconoscere un mobile se è del’600 o del tardo rinascimento, se è un pregiato novecentesco o qualcosa di scarso valore?
Ecco che c’è bisogno di un maestro del legno, un artigiano restauratore che riesca a comprendere l’intera opera che si trova di fronte.
In questo caso ci troviamo di fronte ad una porta del’600 che è stata esposta alle intemperie, senza alcuna protezione, per 400 lunghissimi anni.

I proprietari conoscevano bene il valore intrinseco che portava con se questa porta e volevano finalmente dare un posto di riguardo all’interno della propria casa.
Nella disperata ricerca di un artigiano che ne comprendesse il valore e potesse prendersi carico di un opera delicata come questa, sono arrivati nella mia bottega.

Come gli altri artigiani, valuto le severe condizioni del mobile, ma i proprietari erano così desiderosi di recuperare questo manufatto che ho dovuto far ricorso a tutte le mie conoscenze da abile restauratore per poter accettare (anche perchè avevano già ricevuto numerosi rifiuti da altri artigiani).

Inizia per me una nuova sfida di restauro, una di quelle grandi che sicuramente ha rinnovato tecniche perdute di restauro e rinfrescato come restaurare il legno… nonostante questo sia quasi totalmente perduto.


Il restauro del legno passa attraverso numerose fasi:
scopriamole insieme.

Questa immagine può sintetizzare le condizioni dell’infisso al momento del ritiro in modo impeccabile

Per il primo intervento ho smontato tutti gli elementi della porta, li ho igienizzati e messi gradualmente sotto una pressa per raddrizzare gli antichi pannelli

Dopo alcuni mesi di lenta stagionatura, mi sono adoperato per il trattamento antitarlo per imbibizione, ripristino ed integrazione strutturale.

Sono giunto alla fase finale:la finitura; che attraverso stuccature e lucidatura con cere naturali, mi regalano la più grande soddisfazione del mio lavoro


Parte esterna della porta
Parte interno della porta

Seguici sul nostro canale Facebook per non perdere nessuna offerta!

Visita la nostra pagina dei lavori per avere una visione completa del nostro operato!