Una storia d’artigianato del Matese: la mia borsa a tracolla

Una borsa a tracolla fatta con meticolosa attenzione, su misura per le mie esigenze

Era da tempo che necessitavo di una borsa a tracolla versatile e forte ma la prima e insormontabile difficoltà era quella di trovare un artigiano che mi proponesse una soluzione ideale alle mie esigenze.
Purtroppo quelle che sono di uso comune in commercio sono fatte di misure standard che difficilmente si sposano con le mie esigenze.
Un giorno, mentre ero a lavoro, la mia vecchia tracolla cede, lasciandomi definitivamente con il bisogno impellente di cercare chi potesse costruirmene una nuova.
A questo punto comincio a chiedere in giro nell’ambiente dell’artigianato, chi potesse costruirmi una borsa secondo i miei canoni. Ecco che, grazie al passaparola che c’è tra gli artigiani sani, ricevo in un battito di ciglia le mie risposte.

Una borsa a tracolla su misura e robusta, come quelle di tanti anni fa

Grazie al passaparola arrivo a Viviana Moschese, artigiana della pelle a Piedimonte Matese, ragazza sveglia e attenta, prende appunti su tutto quanto avessi bisogno, ci fissiamo una data di completamento lavori e di ritiro e vado via.
Dopo qualche settimana di sopravvivenza con una borsa tracolla standard, ricevo l’avviso di poter ritirare la mia borsa. Finalmente avevo con me una salda e robusta tracolla!
Tanta è stata la felicità che sentivo di dover raccontare questa storia perchè mi ha ricordato quanto siano importanti gli artigiani, che della vita ne conoscono le tasche tanto che riescono a farsele su misura!